lunedì 14 novembre 2016

UNA CREATIVITA’ “ANTICA”

Momo Monamour Albums




 Oggi è sempre più semplice incontrare in qualunque luogo ragazzi, bambini ed adulti con gli occhi puntati su aggeggi elettronici. Io non sono la classica demonizzatrice della tecnologia. Anzi! Ne sono una grande estimatrice. Tuttavia supporto da sempre il mondo splendido della carta e dell’inchiostro, delle foto stampate e delle copertine che ti inducono a comprare solo perché è bella. Indipendentemente dal fatto che quell’oggetto sia un’agenda e ne hai migliaia oppure sia un calendario e a casa oltre a quello che hai già appeso non te ne fai proprio nulla. Ma, la carta e il suo profumo mi attraggono come non mai!
L’anno scorso ad un evento dedicato al matrimonio ho incontrato una ragazza molto spigliata e solare che mi ha subito colpita. Monica – Momo Monamour. Era intenta a spiegare a due giovani ragazze con grande entusiasmo le sue creazioni. Maleducatamente ho origliato ed oltre ad essermi accorta del piglio deciso e professionale, mi sono avvicinata maggiormente mentre spiegava da dove recupera le carte che utilizza per la creazione dei suoi album. La ricerca è sicuramente una delle caratteristiche del suo lavoro. Lei rilega album, libri,… senza lasciare nulla al caso. La carta interna (cartoncino 230 gr.) può essere: chiara di colore bianco crema o scura di colore nero.
Ma le copertine… quelle sono delle vere opere d’arte! Sono tutte personalizzabili. Utilizza carta che ricerca in giro non solo per l’Italia ma in tutta Europa. I rivestimenti delle copertine sono biologici: carta di cotone, tela, canapa, juta…
Sono quasi sempre carte non solo belle alla vista ma anche piacevoli al tatto, sovente hanno motivi in rilievo e decorazioni a seconda del tema e del contenuto: matrimonio, battesimo… un viaggio.
Vi lascio alcune immagini che parlano da sé. 





























Lei è giovane, intraprendente e professionale. Tutte caratteristiche che ad oggi sembrano scomparse per la maggior parte della gente che commenta sulle nuove generazioni. Questo, vuole essere un piccolo esempio a dimostrazione che di ragazzi con voglia di fare ne è pieno il mondo,è solo sufficiente rendersene conto. E pensate un po’… Ho trovato una giovane ragazza, con il sorriso stampato su ogni parte del suo viso, capace e a cui piace quello che oggi potremmo definire il mondo antico, quasi preistorico! Bravissima Monica! Alle prossime creazioni.

P.S. Dopo aver conosciuto lei, mi sono iscritta ad un mini corso di rilegatura. Lo so che non si dice, ma… è una figata!

Se avete piacere di conoscere la creativa che vi ho appena presentato, la trovate su facebook e instagram come Momo Monamour Albums oppure via email all’indirizzo m.raisa@virgilio.it. Inoltre, è possibile contattarla anche tramite whatsapp al numero 3928034737

I computer sono inutili.Essi possono dare solo risposte.”
Pablo Picasso



2 commenti:

  1. splendida descrizione..grazie Elisa!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica! Continua così perché sei bravissima!

      Elimina